Logo-ADNKRONOS

AdnKronos, mercoledì 23 giugno 2021
PA: DA DOMANI SI POTRA’ CHIEDERE ONLINE CORREZIONE DATI ANAGRAFICI

Roma, 23 giu. – (Adnkronos) – Da domani sarà disponibile sul portale
dell’Anagrafe Nazionale della Popolazione Residente (Anpr), il nuovo
servizio ‘Rettifica dati’, che consentirà ai cittadini, registrati
nell’Anpr, di prendere visione della propria scheda anagrafica ed in
presenza di eventuali errori o incongruenze nei dati anagrafici o
discordanze rispetto ai dati presenti nei documenti in possesso, di
chiederne la correzione al comune di residenza, senza recarsi presso
gli uffici comunali. Lo comunica il ministero per l’Innovazione e la
transizione digitale, il Ministero dell’Interno e Sogei.
A partire da tale data, il servizio di richiesta di rettifica verrà
abilitato progressivamente a tutti i comuni presenti in Anpr,
nell’ottica di una graduale digitalizzazione dei servizi della PA.
Nell’apposita Area Riservata del sito (www.anpr.interno.it), i
cittadini in possesso di Carta d’Identità Elettronica (Cie), Carta
Nazionale dei Servizi (Cns) o Spid, potranno richiedere la rettifica
di uno o più dati inesatti della propria scheda anagrafica –
segnalando gli ”errori materiali” o comunicando eventuali
integrazioni di dati incompleti. Potranno inoltre monitorare lo stato
di lavorazione della richiesta e autorizzare la ricezione delle
notifiche sul suo avanzamento.
I Comuni potranno gestire e monitorare le richieste ricevute dai
cittadini, apportando, in caso di accoglimento, le correzioni nella
base dati Anpr tramite il loro gestionale o mediante la web app Anpr,
le cui funzionalità consentono agli ufficiali d’anagrafe di elaborare
direttamente le richieste di rettifica o rigettare le domande
irricevibili.

There are no comments yet.

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked (*).

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: