CONVENZIONE ANFACI – Circolo MONTECITORIO

L’ANFACI ha sottoscritto una convenzione con il prestigioso e storico Circolo Montecitorio.

Il Circolo Montecitorio si trova all’Acqua acetosa, nel quartiere Parioli a Roma, in una zona appartata, sede di prestigiosi club sportivi, ed offre ai soci la possibilità di frequentare la struttura e gli impianti sportivi.

La Struttura vanta la partecipazione degli  atleti Federico Mancini e Emilia Giffenni  alla Sfida tra Circoli Storici per sostenere il Consiglio Italiano per i Rifugiati.

La convenzione che non comporta alcun impegno da parte dell’associazione offre la possibilità ai soci ANFACI di diventare soci del Circolo Montecitorio a condizioni particolarmente vantaggiose.

Normalmente il Socio esterno paga annualmente €1212,00 più un fondo perduto iniziale di € 2500,00 per iscriversi.

La convenzione prevede il pagamento annuale di €888,00, senza fondo perduto, al quale è facoltativo aggiungere la quota del Socio familiare di €336,00.

Per i bimbi fino ai 12 anni l’ingresso è gratuito, mentre fino  ai 18 anni sono previste importanti riduzioni sugli ingressi alla piscina, campo da tennis e palestra.

Il Socio titolare e il Socio familiare potranno frequentare gli Impianti anche portando ospiti, con un modesto pagamento che varia in relazione alle utenze di cui si vuole usufruire.

La quota sociale da diritto alla frequentazione degli impianti (campi tennis, calcetto, basket, palestra, sale riunione, club house per feste, area bimbi, sala carte, piscina esterna aperta da maggio a settembre). Ad ogni buon fine si allega la documentazione relativa ad ulteriori iniziative e servizi attivati dal Circolo Montecitorio nel periodo estivo.

Per l’iscrizione si prega di contattare direttamente la segreteria del Presidente del Circolo Montecitorio 06/67609808 -6097.

Per ulteriori informazioni è possibile consultare il sito www.circolomontecitorio.it

 

Convenzione Circolo Montecitorio 2018

Borse di studio Master in Amministrazione e Governo del Territorio

Si comunica che la Scuola Nazionale dell’Amministrazione finanzia per l’A.A. 2017/2018 n. 9 borse di studio a copertura totale delle tasse di iscrizione per il Master in Amministrazione e Governo del territorio, organizzato dal Centro di ricerca sulle amministrazioni pubbliche “Vittorio Bachelet” in collaborazione con la School of Government della LUISS.

Per partecipare alla selezione è necessario essere funzionari o dirigenti in servizio presso le seguenti amministrazioni pubbliche: Organi costituzionali di rilievo costituzionali; Presidenza del Consiglio dei ministri e Ministeri; Agenzie fiscali; Autorità amministrative indipendenti; Istituto nazionale infortuni sul lavoro- INAIL; Istituto nazionale previdenza sociale- INPS.

 

La scadenza del bando è fissata per il 20 novembre 2017.

 

Modalità di iscrizioni e maggiori informazioni possono essere reperite all’indirizzo

http://sog.luiss.it/it/master-e-summer-school/mago/borsesna

 

Il bando è consultabile all’indirizzo

http://sna.gov.it/fileadmin/files/master/17_18/Avviso.pdf

 

Si ricorda inoltre che nell’ambito delle iniziative a sostegno della formazione post universitaria e professionale l’INPS offre 5 borse di studio a beneficio dei figli e degli orfani di dipendenti e pensionati iscritti alla Gestione unitaria delle prestazioni creditizie e sociali, dei pensionati utenti della Gestione dipendenti pubblici che intendono partecipare al Master in Amministrazione e Governo del Territorio.

Gli studenti che intendano partecipare alla selezione per l’iscrizione al Master congiuntamente a quella per l’assegnazione di borse di studio INPS Junior dovranno farlo entro il 30 ottobre 2017.

 

Modalità di iscrizioni e maggiori informazioni possono essere reperite all’indirizzo

http://sog.luiss.it/it/master-e-summer-school/master-amministrazione-e-governo-del-territorio/borse-di-studio-il-master-a-0

Incontro del Segretario Generale dell’ANFACI con il Ministro dell’Interno

Il 19 ottobre il Segretario Generale ANFACI è stato ricevuto dal Sig. Ministro dell’Interno, Sen. Marco Minniti.

Oltre agli obiettivi e scopi dell’Associazione, che nel 2018 celebrerà il 40° anniversario della sua fondazione, sono state illustrate al Sig. Ministro le iniziative sul tema dell’immigrazione che ANFACI sta promuovendo e che saranno realizzate entro la fine di gennaio 2018.

Si tratta di un’iniziativa finalizzata ad un confronto tra gli attori istituzionali e sociali chiamati al governo di un fenomeno che interessa l’intero tessuto sociale del Paese  e che coinvolge direttamente anche i Prefetti.

Siamo Online

E’ con piacere che ti comunichiamo che  da oggi  è online il nostro nuovo sito www.anfaci.it.

Il restyling grafico e strutturale è stato pensato per rendere più efficace ed immediata la comunicazione e una più facile navigazione da parte dell’utente.

Il sito è nella fase test, ma comunque consultabile in tutte le sue voci.

Le sezioni sono in continuo aggiornamento e altro materiale verrà caricato  nel corso di queste settimane.

Per segnalazioni, suggerimenti o per inviarci materiale utile all’integrazione, potrai scriverci all’indirizzo anfaci2013@gmail.com

Potrai seguirci comodamente anche dal tuo smartphone e da tablet!

Non ci resta che augurarti…

Buona navigazione!